In ASTROLOGIA

Mali dell’animo: considerazioni sulla decifrazione astrologica. E Casi pratici. (PDF)

(In questo articolo saranno esaminati casi di epilettici, relativi alle natività di: Carlo V, Lord George Gordon Byron, Fjoder Dstojevskij, Gustave Flaubert, Vincent van Gogh).

PREMESSA – considera che quanto tratterò è un ragionamento frutto dell’esperienza in corso che sto maturando nello studio dei principi della tradizione astrologica, e nella comprensione autodeterminata delle fonti consultate, in quella che è appunto una testimonianza personale e pura opinione cognitiva (insomma non è un dettato didattico). Se partiamo dai principi della Tetrabiblos di Claudio Tolomeo, nel Capitolo XV del Libro III leggiamo:

«Allo studio delle caratteristiche psichiche (ovvero inclinazioni dell’animo e della mente) fa seguito la trattazione delle malattie principali dell’animo. In genere è utile isolare ed osservare Mercurio e la Luna, la loro posizione reciproca rispetto agli angoli e ai pianeti malefici. Infatti, quando Mercurio e Luna sono disgiunti tra di loro o con l’orizzonte orientale, sovrastati o circondati o opposti da pianeti in aspetti disarmonici e nocivi, provocano svariate malattie che incidono sulle caratteristiche psichiche.»

Banalmente, Tolomeo indica di dare un certo peso specifico alla Luna e a Mercurio, alle loro qualità essenziali, accidentali, ma anche alle relazioni che formano tra di loro. Aggiunge che se Luna Mercurio sono “disgiunti” (ovvero incongiunti) oppure se Luna e/o Mercurio sono “disgiunti” (ovvero incongiunti) all’orizzonte orientale (significa con l’Ascendente, ovvero l’Oroscopo), questo è un indice di malattia dell’animo.

Perché Tolomeo per i mali dell’animo si concentra su Luna e Mercurio?

Perché Luna e Mercurio sono i principiali significatori naturali delle inclinazioni dell’animo (Luna) e della mente (Mercurio). Ne consegue, dunque, che i mali dell’animo sono in qualche modo connessi a questi due significatori e dunque possiamo distinguere i mali dell’animo irrazionale (collegati in un certo senso alla Luna in qualità di significatore dell’animo) e i mali dell’animo razionale (collegati in un certo senso a Mercurio in qualità di significatore della mente). Tolomeo pare indicare come mali dell’animo l’epilessia, la mania, la pazzia, la demenza generale, le lesioni cerebrali. Marte causa corruzione da infiammazione di umori. Saturno corruzione da ostruzione di umori. Giove e Venere partecipano a vario titolo alla descrizione dei mali (nel bene ma anche nel male). Unitamente a questo, le stelle fisse possono aggiungere colorature all’espressione del male dell’animo.

LEGGI IL DOCUMENTO INTERO

CLICCA QUI

/ 5
Grazie per aver votato!